POLITICHE AZIENDALI

OVERVIEW

CONDIZIONI DI UTILIZZO

CODICE ETICO

OVERVIEW POLITICA AZIENDALE

Data ultimo aggiornamento:
Rev. 0.3 del 30/07/2019

ORGANIZZAZIONE
MIGRA SOFTWARE EVOLUTION SRL
Via Baranzate 47a – 20026 Novate Milanese

SIGNIFICATO DELLA POLITICA:
Essendo la carta fondamentale della Società in tema di Qualità ed Organizzazione, la Politica indica quale missione si è data l’Organizzazione

PREMESSA:
La politica costituisce un riferimento fondamentale ed essenziale per tutti i partecipanti alla vita organizzativa di MIGRA e per tutti coloro che, esterni all’organizzazione, intrattengono a vario titolo con essa rapporti. Essa deve far comprendere, declinando anche gli obiettivi strategici, i principi cui si ispira ogni azione organizzativa, nell’ottica della integrazione di tutti i partecipanti alla vita dell’organizzazione in rapporto al proprio ruolo ed alle responsabilità assunte e nell’ottica di una adesione e messa in atto dei principi ed obiettivi che ispirano l’attività. Il documento di politica indica in sostanza quale “missione” si è data MIGRA, esprimendo le motivazioni che stanno alla base, la ferma volontà del vertice aziendale a perseguire gli obiettivi posti, la consapevolezza dei risultati auspicati cui tendere, le responsabilità da assumere. La politica è la “carta” fondamentale dell’organizzazione. Per questo ti invito a leggerla con attenzione: perché parla anche di te.
La Direzione

VISION:
La vision dell’Azienda è condensata in un Codice Etico aziendale vincolante, che definisce sia la focalizzazione sui clienti, sia i modi di comportamento e la convivenza tra le persone afferenti all’azienda; questi ultimi sono fondati su un rigoroso rispetto delle persone in quanto tali, dipendenti o meno, senza discriminazioni di alcun tipo (religiosi, etnici, orientamento sessuale…) e puntando su efficienza, capacità e merito professionale.

POLITICA DELLE VENDITE:
L’azienda punta principalmente al mondo della Data Integration e Data Management, agendo su tre livelli:
1) Consulenza e servizi professionali di alta qualità per la data integration ed in genere la migrazione di dati e applicazioni; questo era il business iniziale dell’Azienda, da cui il nome “Migra”
2) filone della Business Intelligence, ovvero raccogliere, gestire, storicizzare, integrare i dati disponibili dei clienti, per arrivare a visualizzare in forme moderne e accattivanti indicatori e informazioni utili per il business; in altre parole “mettere a reddito” i propri dati
3) sviluppo o integrazioni applicative “verticali” di nicchia su tematiche specifiche orientate ai dati
L’azienda svolge anche attività commerciali con proposte collaterali a quelle sopra indicate, fornendo per esempio supporto a prodotti di terzi in campi particolari o dove occorrano esperienze specifiche a disposizione (mondo mainframe soprattutto)

POLITICA DI SPESA:
Sia i costi delle risorse umane che di quelle strumentali, l’Azienda opera in un’ottica di risparmio oculato ma di investimento per il futuro, monitorando quanto più possibile regolarmente e frequentemente i movimenti di cassa e finanziari.

POLITICA DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO E DI CUSTOMER SATISFACTION:
L’Azienda è focalizzata ai clienti, dai quali vengono le fonti di sopravvivenza della stessa. È particolarmente attenta ai feedback, in genere positivi, dei propri clienti e stabilisce con essi, appena possibile, una rete di collaborazione molto più simile ad una partnership che ad un rapporto cliente-fornitore.

POLITICA DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE:
L’azienda intende investire fortemente, all’interno delle sue disponibilità. sulla crescita professionale delle risorse interne, le cui capacità sono il vero patrimonio aziendale e ne formano l’ossatura che deve reggere i presenti e futuri carichi di lavoro.

POLITICA ORGANIZZATIVA INTERNA:
Le recenti trasformazioni ed allargamenti dell’Azienda, insieme all’innegabile crescita professionale delle risorse acquisite e alla stabilizzazione dei contratti a tempo indeterminato, comportano anche evoluzioni rapide nell’organizzazione interna ed una costante ridistribuzione di competenze, autonomie ed obiettivi. Ogni mese circa, con poche eccezioni, viene svolta una riunione aziendale di allineamento tra direzione e dipendenti, sullo stato dell’Azienda, in cui si descrive in assoluta trasparenza l’andamento operativo, economico e finanziario dell’Azienda, come dei suoi obiettivi e prospettive futuri.

POLITICA DELLA COMPLIANCE:
Oltre all’ovvio adeguamento alle leggi vigenti e agli altri requisiti sottoscritti, Migra ha intrapreso dal 2017 un percorso, anche faticoso in quanto reale e non solo teorico, di adeguamento alle linee giuda AGID, alla normativa GDPR (effettuto nei termini previsti dalla legge) e, in rapida successione, alle normative di riferimento ISO-9000 e ISO-27000 (prevista entro il 2019). Successivamente si stabiliranno ulteriori passi, volti ad assicurare il miglioramento continuo del sistema di gestione per la qualità e la sicurezza delle informazioni in essere e l’ottenimento di eventuali certificazioni o adeguamenti normativi in funzione delle esigenze di mercato e della struttura dell’Azienda.

POLITICA DEI VALORI:
Il Codice Etico aziendale è vincolante per l’inserimento in azienda e definisce i valori di riferimento aziendali ed il perimetro del comportamento delle risorse umane afferenti all’azienda, dirigenza e consulenti esterni compresi.

POLITICA DI GESTIONE DEL RISCHIO:
Dopo 25 anni di attività, in cui l’azienda ha affrontato anche periodi difficili e complessi, con momenti di difficili scelte strategiche ed investimenti collegati, e considerando la rapida evoluzione del mercato in cui intende operare, Migra intende stabilizzare e sistematicizzare la sua gestione dei rischi attraverso le modalità definite nella normativa ISO ora in fase di acquisizione e integrazione entro il 2019, con particolare riferimento alla gestione dei rischi organizzativi e per la sicurezza delle informazioni.

CONDIZIONI DI UTILIZZO

Utilizzando il nostro sito Web e i nostri servizi, accetti i seguenti termini:

Con il Regolamento UE 679/2016, recante disposizioni per la tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali, Migra Software Evolution srl – P.IVA e C.F.: 03349290969 – REA CCIA Milano: 1668877 SEDE LEGALE: via De Amicis 122 – 20021 Bollate (MI) – SEDE OPERATIVA: via Baranzate 47/A – 20026 Novate M.se (MI), in qualità di “Titolare del trattamento”, è tenuta a fornire alcune informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali. Il responsabile privacy interno nominato è il legale rappresentante del titolare del trattamento: Ing. Sergio Sardo.

FONTE DEI DATI PERSONALI E TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI
I dati personali acquisiti dall’organizzazione sono rilasciati direttamente presso l’interessato mediante la compilazione del modulo di contatto o del modulo di richiesta della versione prova del software presente sul sito web. I dati trattati, ove il rapporto in essere lo richieda, sono dati personali. In ogni caso tutti questi dati vengono trattati nel rispetto della vigente normativa privacy e degli obblighi di riservatezza cui si è sempre ispirata l’attività della Società.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
I dati sono conservati per il solo periodo necessario alle finalità per cui sono trattati o nei termini previsti da leggi, norme e regolamenti nazionali e comunitari a cui l’organizzazione debba attenersi. E’ previsto che sia effettuata una verifica periodica a cadenza annuale sui dati trattati e sulla possibilità di poterli cancellare se non più necessari per le finalità previste.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
I dati sono trattati nell’ambito della normale attività dell’organizzazione secondo le seguenti finalità. Qualora il titolare intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, esso fornirà previamente all’interessato ogni informazione necessaria e provvederà a richiederne il consenso ove previsto.

Gestione delle richieste poste dall’interessato ed inviate mediante il modulo di contatto (inclusa la richiesta di attivazione della versione di prova del software), comprese le finalità di interesse legittimo correlate nonché eventuali obblighi di legge, norme, regolamenti;
Attività di marketing comprendente invio periodico via mail (newsletter) di materiale contenente aggiornamenti sull’attività svolta da Migra Software Evolution srl ed altre eventuali comunicazioni, materiali, informazioni di natura promozionale/pubblicitaria/commerciale legate all’attività dell’organizzazione;

CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL MANCATO CONFERIMENTO
Il conferimento dei dati deve ritenersi obbligatorio per quanto riguarda i trattamenti che l’organizzazione deve effettuare per gestire le richieste poste dall’interessato, come indicato al punto 1 della sezione finalità del trattamento dei dati.
Il consenso è facoltativo per l’attività indicata al punto 2 della sezione finalità del trattamento dei dati e, quandanche conferito, può essere revocato in qualunque momento da parte dell’interessato.
Inoltre, il conferimento dei dati è per alcuni campi facoltativo e per altri (segnalati in rosso) obbligatorio. L’eventuale mancato conferimento dei dati contrassegnati in rosso comporta la mancata esecuzione servizio richiesto.

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO DEI DATI
I dati sono trattati per le sopra esplicitate finalità, oltre che sulla base del consenso dell’interessato, anche al fine di ottemperare ad un obbligo contrattuale/precontrattuale, legale, normativo, regolamentare. I riferimenti normativi espliciti aggiornati al loro ultimo stato di revisione che prevedono gli obblighi o gli adempimenti in base ai quali potrebbe essere eventualmente effettuato il trattamento dei dati sono disponibili e consultabili presso il Titolare del Trattamento e in ogni caso sono parte del vigente diritto dell’Unione nonchè dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento.

MODALITA’ DI TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento dei dati personali avviene, da parte di incaricati dell’organizzazione preposti alla gestione delle richieste, mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. L’archiviazione può essere effettuata sia in modalità elettronica che cartacea.

AMBITO DI DIFFUSIONE E CATEGORIE DI SOGGETTI A CUI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI
I dati personali raccolti dall’organizzazione potranno essere comunicati, nei limiti strettamente pertinenti alle finalità suindicate, anche soggetti terzi quali collaboratori, aziende partner o altri soggetti per fini strettamente legati alla gestione del servizio richiesto. Per tutte le finalità sopra citate la comunicazione dei dati deriva anche da un obbligo legale, contrattuale oppure è un requisito necessario per la conclusione di un contratto. In mancanza delle comunicazioni suddette le finalità indicate potrebbero non essere compiutamente adempiute.

DIRITTI DELL’INTERESSATO
In ogni momento l’interessato potrà esercitare i suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi del Regolamento UE 679/2016 rivolgendosi al responsabile privacy interno nominato (legale rappresentante) Ing. Sergio Sardo mediante i seguenti recapiti: Migra Software Evolution srl sede legale in via De Amicis 122 – 20021 Bollate (MI) e sede operativa in via Baranzate 47/A – 20026 Novate M.se (MI) E-MAIL: migra@migra.it – PEC: migra-se@pec.it – tel 02.3506510 – Fax 02.87162043. Per garantire il corretto esercizio dei diritti, l’interessato dovrà rendersi identificabile in maniera inequivocabile. L’organizzazione si impegna a fornire riscontro entro 30 giorni e, in caso di impossibilità a rispettare tali tempi, a motivare l’eventuale proroga dei termini previsti. Il riscontro avverrà a titolo gratuito salvo casi di infondatezza (es. non esistono dati che riguardano l’interessato richiedente) o richieste eccessive (es. ripetitive nel tempo) per le quali potrà essere addebitato un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati per la ricerca effettuata nel caso specifico. I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio o agisce a tutela dell’interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione. L’interessato inoltre può proporre reclamo all’autorità di controllo.
In caso di violazione dei dati personali subite dall’organizzazione il titolare procederà alla notificazione della violazione all’autorità di controllo competente entro 72 ore dall’accadimento e comunicherà altresì l’evento anche all’interessato, salvo i casi di esclusione previsti dalla normativa.

In particolare, l’interessato ha il diritto di:

richiedere l’accesso, la rettifica, la cancellazione dei dati personali, la limitazione del trattamento, nonché la portabilità dei dati;
opporsi al trattamento e revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso espresso prima della revoca.

CODICE ETICO

 1. PREMESSA E FINALITÀ
Il Codice Etico è la carta fondamentale dei diritti e doveri morali che definisce la responsabilità etica e sociale di ogni partecipante all’organizzazione aziendale di Migra Software Evolution srl. Il Codice Etico non intende sostituire o prevalere sulle leggi vigenti e sul Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro in essere, che conservano la loro espressa e fondamentale efficacia e valenza. Attraverso il Codice Etico, Migra Software Evolution srl intende in particolare:

  • definire ed esplicitare i valori ed i principi etici generali che informano la propria attività aziendale ed i rapporti con clienti, fornitori, soci, dipendenti, collaboratori, amministratori, istituzioni pubbliche ed ogni altro soggetto coinvolto nell’attività dell’azienda; formalizzare  l’impegno a comportarsi sulla base dei principi etici della legittimità morale, dell’equità ed eguaglianza, della tutela della persona, del rispetto dei dettati costituzionali, della diligenza, della trasparenza, dell’onestà, della riservatezza, dell’imparzialità, della protezione della salute;
  • indicare ai propri dipendenti, collaboratori e amministratori i principi di comportamento, i valori e le responsabilità di cui richiede il puntuale rispetto nel corso dell’erogazione della prestazione lavorativa;

Il documento è da considerarsi “vivo” e periodicamente, indicativamente ogni due anni, viene sottoposto a revisione da parte della direzione aziendale, sentiti tutti gli interessati.

2. PRINCIPI GENERALI

2.1 Destinatari del Codice Etico
Il presente documento è rivolto a chiunque operi in nome o per conto di Migra Software Evolution srl, d’ora in poi chiamata “Migra” o più semplicemente “Azienda”. Tutti i destinatari del presente Codice Etico sono tenuti a osservarne, in qualsiasi situazione e contesto, i contenuti e i principi ispiratori nell’ambito delle loro specifiche funzioni, attribuzioni ed attività, nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti nel territorio nazionale. L’amministratore della società deve ad esso conformarsi, nel proporre e realizzare i progetti, le azioni e gli investimenti utili ad accrescere nel lungo periodo il valore economico dell’impresa ed il benessere dei propri dipendenti, clienti e fornitori I responsabili di Area ed i dirigenti in generale debbono farsi carico delle responsabilità verso l’interno e verso l’esterno, rafforzando la fiducia, la coesione e lo spirito di gruppo Ciascun destinatario del presente Codice Etico è espressamente tenuto a conoscere il contenuto, a contribuire attivamente alla sua attuazione, a identificare eventuali carenze, a proporre integrazioni e segnalarne violazioni. I dipendenti sono obbligati a riferire prontamente alla direzione aziendale qualsiasi notizia dovessero apprendere in merito alla violazione delle norme del Codice Etico, affinché l’azienda possa prontamente predisporre tutte le necessarie iniziative di tutela e tutti gli interventi che siano comunque utili a ricondurre l’operato alle norme dell’etica e a ripristinare la conformità alle norme di legge, ove violata.

2.2 Riferimenti alla Costituzione
Migra Software Evolution riconosce e sostiene i valori contenuti nella carta costituzionale della Repubblica italiana, e ne promuove la conoscenza e l’applicazione In particolare fa espressamente proprio lo spirito contenuto negli articoli e nei commi seguenti:
 Art. 1: L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
 Art. 3: …[omissis]… È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.
 Art. 4: La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.
 Art. 36: Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa. La durata massima della giornata lavorativa è stabilita dalla legge. Il lavoratore ha
diritto al riposo settimanale e a ferie annuali retribuite, e non può rinunziarvi.
 Art. 37: La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavoratore. Le condizioni di lavoro devono consentire l’adempimento della sua essenziale funzione familiare e assicurare alla madre e al bambino una speciale adeguata
protezione.
 Art. 39: L’organizzazione sindacale è libera.
 Art. 41: L’iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.
 Art. 46: Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro e in armonia con le esigenze della produzione, la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende.

2.3 Diritti personali fondamentali
L’Azienda riconosce appieno i diritti umani sanciti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti umani (Parigi, 1948, e successive integrazioni), promuovendone la conoscenza e l’applicazione. Migra Software Evolution srl agisce quindi nella sua attività aziendale rispettando i diritti fondamentali di ogni individuo, tutelandone l’integrità morale e assicurando eguali opportunità. Al suo interno, Migra Software Evolution srl desidera mantenere un ambiente di lavoro sereno, in cui tutti possano lavorare nel rispetto delle leggi, dei principi e dei valori condivisi; in particolare essa non tollera alcuna forma di isolamento, sfruttamento o molestia per qualsiasi causa di discriminazione, per motivi personali o di lavoro. È dunque espressamente vietata, per chiunque, ogni tipo di discriminazione basata sulla diversità di lingua, colore della pelle, fede religiosa (o sua assenza), affiliazione politica, cittadinanza, nazionalità, etnia, età, sesso e orientamento sessuale, stato coniugale, invalidità e aspetto fisico, condizione economico-sociale; sono vietate altresì concessioni di qualsiasi privilegio legato ai motivi sopra elencati, fatto salvo le protezioni e/o le esenzioni previste dalle norme vigenti. La selezione, la formazione, la gestione e lo sviluppo professionale vengono effettuate senza discriminazione alcuna, secondo criteri di merito, di competenza e di professionalità.

2.4 Valori delle risorse umane
Dipendenti, collaboratori e dirigenti aziendali costituiscono un fattore indispensabile per il successo dell’Azienda. Per questo motivo, Migra Software Evolution srl tutela e promuove il valore delle risorse umane onde migliorare ed accrescere il patrimonio e la competitività delle competenze di ciascuno. Il riconoscimento dei risultati raggiunti, le potenzialità professionali e le competenze espresse costituiscono momenti centrali dello sviluppo professionale del personale di Migra Software Evolution srl; l’Azienda stessa sosterrà, per quanto possibile, forme di accrescimento culturale e professionale dei suoi dipendenti, anche non legate al contesto aziendale. Perseguendo tali principi e premiando, compatibilmente con la situazione economica aziendale, esclusivamente secondo detti criteri, Migra Software Evolution srl assicura la tutela del principio delle pari opportunità e gestisce su tali basi gli avanzamenti di carriera e quelli retributivi, in un confronto continuo ed equilibrato con il mercato di riferimento, assicurando trasparenza, serietà, correttezza e chiarezza sui metodi di valutazione applicati. Migra Software Evolution srl pone al centro delle proprie attività un elevato dinamismo e l’attenzione per le persone che fanno parte dell’Azienda, per i clienti e per i fornitori. In Migra Software Evolution srl si intende fondere i valori tecnologici con quelli etici, proponendo, al suo interno, un clima di fiducia diffusa da cui consegue anche una migliore efficienza operativa, fondata sulla sinergia tra individuo e impresa, sul proprio senso di responsabilità e nel rispetto dello strettissimo legame tra imperativo economico, sopravvivenza dell’Azienda e valore etico imprescindibile.

2.5 Valori ambientali
Migra Software Evolution srl si impegna a diffondere e consolidare una salda cultura, una pratica quotidiana ed una coscienza ambientale, operando sempre nel rispetto delle leggi vigenti e applicando le idonee tecnologie e adeguati processi. Il principio a cui Migra Software Evolution srl si ispira nasce dalla volontà sia di creare, offrire e mantenere un ambiente sano all’interno dell’azienda, sia il più ampio concetto della necessità di preservare l’ambiente per le generazioni future.

3. CRITERI DI CONDOTTA

3.1 Impegni dell’azienda
Migra Software Evolution srl si impegna:
 ad assicurare la massima diffusione del Codice Etico tra i dipendenti e i collaboratori esterni;
 a fornire ogni possibile chiarimento circa l’interpretazione e attuazione delle norme del Codice Etico ed in particolare per quanto riguarda la sua applicazione nelle procedure aziendali;
 a compiere verifiche in ordine a ogni notizia di violazione delle norme del Codice Etico e, in caso di accertata violazione, ad adottare le adeguate misure sanzionatorie;
 ad adottare tutte le misure di sicurezza richieste dall’evoluzione tecnologica e ad adoperarsi affinché venga garantita l’integrità fisica e la personalità morale dei lavoratori
 a perseguire un continuo miglioramento a partire dal livello individuale per arrivare a quello aziendale
 a garantire la tutela e la sicurezza sui luoghi di lavoro per il proprio personale e per terzi, impegnandosi al rispetto della normativa sulla sicurezza sul lavoro e a promuovere la sicurezza di tutti i luoghi che costituiscono l’ambiente di lavoro stesso, anche al di là degli
obblighi espressi di legge.

3.2 Doveri specifici dei dirigenti
Il comportamento di ciascun dirigente, amministratori compresi, si conforma ai valori del presente Codice Etico e deve rappresentare un esempio per i propri collaboratori. Essi instaurano con i propri collaboratori rapporti improntati al rispetto reciproco e ad una proficua cooperazione, favorendo lo sviluppo dello spirito di appartenenza a Migra Software Evolution srl. L’Azienda si impegna all’implementazione e al mantenimento di flussi informativi corretti, trasparenti, validi e motivanti, in grado di dare ai dipendenti, ai dirigenti ed ai collaboratori la consapevolezza del contributo apportato all’attività aziendale da ciascuna delle risorse coinvolte e a conoscerne lo stato di salute. A tutti identicamente sono assicurate le medesime opportunità di esprimere il proprio potenziale professionale e di proporre idee ed opinioni costruttive per l’Azienda. L’Azienda attiva processi adeguati per raccogliere e gestire proposte, suggerimenti e -eventualmente- critiche provenienti da tutte le figure interessate, con l’unico vincolo che i contributi siano mirati al bene dell’Azienda.

3.3 Doveri dei dipendenti
Ferme restando le previsioni di legge e contrattuali in materia di doveri dei lavoratori, ai dipendenti sono richiesti professionalità, correttezza, onestà, dedizione, lealtà, spirito di collaborazione e rispetto reciproco. Le dinamiche che caratterizzano il contesto nel quale la società si muove richiedono l’adozione di comportamenti trasparenti. Il principale fattore di successo è dato dal contributo professionale ed organizzativo che ciascuna delle risorse umane impegnate assicura. Più precisamente i dipendenti della Migra Software Evolution srl dovranno:
 astenersi da comportamenti contrari alle norme dettate dal presente Codice Etico;
 riferire tempestivamente all’amministrazione qualsiasi notizia in merito a possibili violazioni;
 tenere condotte che siano ispirate alla massima trasparenza, correttezza e legittimità, prestando la propria attività con impegno, efficienza e rigore professionale, fornendo un apporto adeguato alla responsabilità assegnate e agendo in modo da tutelare il prestigio e il buon nome dell’azienda 
 contribuire con la propria professionalità, creatività ed impegno al perseguimento degli obiettivi personali, di Area e comuni indicati dall’Azienda I rapporti tra i dipendenti e dirigenti, amministratori compresi, dovranno essere a tutti i livelli improntati a criteri e comportamenti di correttezza, collaborazione, reciproco rispetto e convivenza civile.

I dipendenti e i collaboratori esterni di Migra Software Evolution srl sono tenuti ad un costante impegno per dare il meglio delle competenze acquisite, ferma restando la consapevolezza di migliorarle continuamente tramite gli strumenti offerti dall’azienda e la volontà personale. Nei confronti di terzi, il personale dell’azienda, in ragione delle competenze di ciascuno, dovrà avere cura di informare adeguatamente circa gli impegni e gli obblighi imposti dal Codice Etico, esigere il rispetto degli obblighi che riguardano direttamente la sua attività, adottare le opportune iniziative interne e, se di propria competenza, esterne, in caso di mancato adempimento da parte di terzi dell’obbligo di conformarsi alle norme del Codice Etico.

3.4 Fonti del diritto e dei doveri
Le fonti del diritto applicato in Azienda sono, in ordine di supremazia: la Carta Costituzionale, le leggi nazionali e regionali, i regolamenti e le normative locali, i regolamenti e normative aziendali, compreso il presente codice Etico. Non è ammessa e non è accettata in Azienda l’appartenenza a sette segrete o ad organizzazioni in cui il dovere di obbedienza interno prevale rispetto alle fonti ufficiali del diritto sopra indicate, specialmente in caso di rischi di impatto sulle attività e sulla vita aziendale.

3.5 Uso dei mezzi, beni e strumenti aziendali
Ogni dipendente, dirigente, collaboratore a qualunque titolo è tenuto a garantire il massimo rispetto delle infrastrutture, mezzi, strumenti e materiali dell’azienda, segnalando con tempestività al proprio riferimento aziendale l’eventuale sia eventuali malfunzioni, sia un eventuale riscontrato uso difforme, anche di altri. I beni assegnati appartengono a categorie come: locali, arredamenti e suppellettili, dotazioni operative e attrezzature (quali auto aziendali, utensili, personal computer, hardware in generale, stampanti, fotocopiatrici, server, o ancora strumenti di comunicazione, quali telefono, fax, posta elettronica, cancelleria personale, carta), funzionalità offerte dal sistema informativo aziendale (quali procedure di elaborazione, software e licenze collegate, licenze di prodotti Cloud, account a servizi esterni, accesso ad internet e banche dati e simili), libri, manuali… Ogni dipendente, dirigente, collaboratore a qualunque titolo è tenuto ad utilizzare le dotazioni dell’azienda soltanto per l’espletamento delle mansioni lavorative a cui è preposto, a meno di accordi scritti con l’Azienda stessa, ove ne vengano riportate le motivazioni. È pertanto vietato, fatto salvo accordi scritti preventivi, agire con i mezzi aziendali, siano essi informatici, tecnici o di qualunque altro tipo, per il conseguimento di fini o interessi privati, o fini ed interessi di terzi, o in concorrenza con le attività aziendali.

3.6 Conflitti di interesse
Al fine di evitare l’insorgere di conflitti di interesse ogni operazione e attività deve essere intrapresa soltanto ed esclusivamente nell’interesse dell’azienda e in modo lecito, trasparente e corretto. Ogni dipendente, dirigente, collaboratore a qualunque titolo deve evitare tutte le situazioni e tutte le attività in cui si possa manifestare un conflitto con gli interessi dell’azienda o che possono interferire con la loro capacità di assumere, in modo imparziale, decisioni nell’interesse dell’impresa e nel pieno rispetto delle norme del presente Codice Etico. In caso di dubbio occorre consultare il proprio riferimento interno o direttamente l’amministratore. I dipendenti sono tenuti ad evitare conflitti di interesse tra le attività economiche personali e familiari e le mansioni che ricoprono all’interno della struttura di appartenenza. Ogni situazione che possa costituire o determinare un conflitto di interesse, anche non economico, deve essere tempestivamente comunicata alla Direzione che valuterà il singolo caso A titolo esemplificativo ma non esaustivo, si ricorda che determinano una situazione di conflitto:
 interessi economici e finanziari del dipendente e/o della sua famiglia esercitati in concorrenza o contrasto con quelli dell’azienda;
 svolgimento di attività lavorative, di qualsiasi tipo, presso clienti, fornitori, concorrenti dell’azienda;
 accettazione di denaro, favori o utilità da persone o aziende che sono o intendono entrare in rapporti di affari con l’azienda
 perseguimento di fini, anche non economici, dettati da Organizzazioni terze in cui il dipendente opera nella sua vita personale, se in contrasto coi fini aziendali e/o con il Codice Etico qui illustrato

Vista la varietà delle citazioni che possono evidenziarsi, in caso di dubbio circa l’insorgenza o meno di conflitto di interesse i dipendenti dovranno rivolgersi al proprio riferimento per avere i chiarimenti del caso.

3.7 Riservatezza
Migra Software Evolution srl tratta e lavora dati, anche sensibili, dei propri Clienti e Fornitori, con cui sottoscrive rigorosi accordi di “non-disclosure” (non rivelazione a terze parti), per cui disattendere le indicazioni seguenti comporta infrazione disciplinare, che sarà sanzionata con livello comparabile ai danni prodotti all’Azienda e/o ai suoi Clienti o Fornitori, licenziamento compreso. Ogni dipendente, dirigente, collaboratore a qualunque titolo è tenuto a mantenere il più stretto e assoluto riserbo su tutte le informazioni relative a:
 Dati ed informazioni aziendali (processi, metodologie, ….) di Clienti, Fornitori o Terze parti dei quali sia venuto a conoscenza nel suo lavoro, fatta eccezione per casi consentiti e concordati tra Azienda e l’altra Organizzazione
 Dati interni e processi interni di Migra Software Evolution, fatta eccezione per casi previsti dalla legge o casi motivati per scritto dalla direzione aziendale
 Indirizzi, dettagli personali e riferimenti di ogni persona fisica di cui l’Azienda è in possesso per scopi lavorativi (Clienti, Fornitori, Contatti commerciali, contatti sui social network, …); si sottolinea la possibilità anche di incorrere in denunce civili e/o penali in caso di uso personale o cessione a terzi di tali informazioni
 Qualsiasi altra informazione la cui divulgazione possa arrecare danno per l’azienda

In particolare il personale indicato dovrà:
 conservare i dati e le informazioni in modo che venga impedito che altri non autorizzati ne prendano conoscenza o li acquisiscano per qualunque via;
 comunicare i dati e le informazioni nell’ambito di procedure prefissate e/o su esplicita autorizzazione dei superiori L’inottemperanza di quanto indicato nel presente paragrafo costituisce fatto particolarmente grave.

3.8 Divieto di Propaganda e Proselitismo
Ai dipendenti e collaboratori viene garantito il rigoroso rispetto delle proprie idee sociali, politiche e religiose se nell’ambito dei diritti e dei vincoli Costituzionali (par. 2.2 ) e di quelli richiamati nel paragrafo 2.3. Ai dipendenti e collaboratori non sono però concesse azioni dirette od indirette di propaganda o proselitismo in campo sociale, politico e religioso:
 Sfruttando mezzi materiali aziendali (apparati elettronici, computer, carta, strumenti, SIM telefoniche ….), in dotazione o meno
 Sfruttando mezzi immateriali aziendali (licenze, account, programmi, documenti, oggetti multimediali, ….) o di cui Migra detiene diritti attivi, proprietà o altre forme di possesso legale
 Quando si opera in nome e per conto di Migra, a qualunque titolo ed in qualunque condizione
 Durante l’orario di lavoro
 Sfruttando in qualsiasi modo il proprio rapporto di lavoro con Migra
 Nei rapporti diretti o indiretti (comunicazioni social, broadcasting, ….) con contatti aziendali come: clienti attivi o potenziali, fornitori, partners, riferimenti presenti negli elenchi aziendali (social compresi)…
 Quando possa nascere anche il minimo dubbio di coinvolgimento, supporto, condivisione o autorizzazione da parte di Migra.
L’inottemperanza di quanto indicato nel presente paragrafo costituisce fatto particolarmente grave.

3.9 Comportamento nell’operare
L’Azienda in tutti i rapporti di affari si ispira ai principi di lealtà, correttezza, trasparenza, efficienza e libera concorrenza nel mercato, senza dimenticare in particolare l’articolo 41 della Costituzione che impegna le Aziende private ad impegnarsi per l’interesse sociale. I dipendenti dell’Azienda, i suoi dirigenti e i collaboratori, anche esterni, le cui azioni possano, anche indirettamente, essere riferibili alla Migra Software Evolution srl, dovranno seguire comportamenti corretti negli affari e nei rapporti con i clienti, indipendentemente dalla importanza dell’affare trattato. Si deve operare in modo onesto e trasparente nel pieno rispetto del presente Codice Etico, delle altre persone e dell’azienda stessa, nell’esclusivo interesse del cliente. È ovviamente vietata ogni forma di accordo, diretto o indiretto, che venga realizzato o posto in essere con concorrenti al fine di turbare l’andamento di pubbliche gare di forniture.

3.10 Rapporti con Fornitori
I fornitori sono una controparte essenziale per le attività di Migra Software Evolution srl, che ricerca la collaborazione con fornitori affidabili, corretti e di qualità, apprezzando chi adotta Codici Etici in sintonia con presente documento. Nel quadro di una ricerca della migliore partnership coi Fornitori, migra Software Evolution srl si impegna a non compiere azioni che li danneggino o che creino loro soverchi problemi. In particolare l’Azienda si impegna a saldare i propri debiti all’interno della normativa vigente e in accordo col fornitore stesso e, ove necessario per cause di forza maggiore, trovare coi fornitori il miglior accordo per affrontare problemi nei rapporti economici.

3.11 Rapporti con Clienti
Il Cliente è il cuore della attività aziendale: il lavoro viene svolto prima di tutto per soddisfare le esigenze del Cliente stesso. Per Cliente viene inteso chiunque usufruisca dei servizi e delle opere aziendali in qualsiasi forma giuridica esso si presenti.

3.12 Rapporto con la Società Civile
Migra Software Evolution, in linea con l’articolo 41 della Costituzione, appoggia con modi, risorse e tempi via via definiti, chi nella società opera, specie nei luoghi in cui Migra è presente, sulla base di principi etici paragonabili a quelli contenuti nel presente Codice Etico. Fra le attività possibili, anche se non esaustive, vi sono:
 Sostegno ad attività di Associazioni, Comitati, forze sociali e gruppi di cittadini
 Partecipazione ed eventi e convegni
 Comunicazione sociale
 Supporto alle Istituzioni locali per progetti di crescita sociale o di salvaguardia di fasce deboli della popolazione
 Collaborazioni con Istituti scolastici per progetti specifici di interesse comune

3.13 Trasparenza economico-finanziaria e contabile
Ogni operazione e transazione deve essere correttamente registrata, autorizzata, verificabile, legittima, coerente e congrua. Tutte le azioni e le operazioni devono avere una registrazione adeguata e deve essere possibile la verifica del processo di decisione, autorizzazione e di svolgimento. La trasparenza economico-finanziaria e contabile si fonda sulla accuratezza, completezza e autorizzazione dell’informazione di base per le relative registrazioni contabili. Ciascun dipendente è tenuto a collaborare affinché i fatti di gestione siano rappresentati correttamente e tempestivamente nella contabilità, compreso elementi che ricadono nella gestione delle proprie spese in trasferte.
Tutta la documentazione deve essere tempestivamente e sistematicamente archiviata in modo che in qualunque momento si possa ricostruire il relativo quadro contabile: oltre l’archiviazione negli appositi raccoglitori cartacei, se previsto, i documenti dovranno essere memorizzati anche nei supporti elettronici dai quali potranno essere rapidamente rintracciati e visualizzati con apposito software documentale. È compito comunque di ogni dipendente e dirigente far sì che la documentazione economico-finanziaria relativa alla propria attività sia facilmente rintracciabile e ordinata secondo criteri logici. A nessuno e per nessun motivo dovranno essere corrisposti pagamenti non basati su transazioni aziendali adeguatamente autorizzate o elargite forme illegali di remunerazione. Ogni trascuratezza, omissione o falsificazione di cui i dipendenti venissero a conoscenza, deve essere prontamente riferita alla direzione.

3.14 Rispetto del Copyright
Migra Software Evolution srl, pur essendo favorevole a uso e diffusione di Open Source e di licenze “copyleft”, si impegna al rispetto delle leggi vigenti sul Copyright. L’uso di copie e la duplicazione illegale di software costituisce un reato che può avere gravi conseguenze per l’azienda o per l’utente finale. In questi termini e sulla base delle normative vigenti, Migra Software Evolution srl si impegna a fornire sempre prodotti software originali, o in copia autorizzata, specialmente se si tratta di prodotti di terzi, necessari al completamento di una specifica soluzione. Tali prodotti dovranno essere corredati di licenza d’uso della tipologia corretta per l’uso specifico. Qualora i componenti software di terzi utilizzati siano integrati nella soluzione offerta, dovrà esserne fatta specifica menzione.

3.15 Attività di marketing
Nelle campagne di marketing Migra Software Evolution srl si impegna a fornire unicamente informazioni corrispondenti alla realtà. Si impegna altresì a rispettare la legge sulla Privacy in merito ad indirizzi ed altre informazioni relative ai target di riferimento delle campagne fornendo la possibilità, a chiunque ne faccia richiesta, di avere informazioni su come il proprio nominativo è stato reperito e offrendo la possibilità di cancellazione dalle liste.

4. ATTUAZIONE E CONTROLLO DEL CODICE ETICO
Migra Software Evolution srl si è fino ad oggi contraddistinta per una lunga tradizione di rispetto delle vigenti normative per ogni specifico settore di interesse unita ad impegno in campo sociale, riscuotendo credibilità e apprezzamento da parte dei clienti. Un comportamento non etico o illecito determinerebbe per l’azienda la lesione del rapporto fiduciario con danni gravissimi sull’immagine, reputazione e credibilità. I dipendenti, dirigenti e collaboratori esterni sono tenuti al rispetto del presente Codice Etico sotto tutti gli aspetti. L’osservanza delle norme del presente Codice Etico costituisce perciò parte essenziale delle obbligazioni contrattuali dei prestatori di lavoro (dipendenti e collaboratori) della Migra Software Evolution srl, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 2104 (“Diligenza del prestatore di lavoro”) e 2106 (“Sanzioni disciplinari”) del C.C. La violazione delle disposizioni del presente Codice Etico da parte dei prestatori di lavoro (dipendenti, dirigenti e collaboratori) costituisce inadempimento delle obbligazioni contrattuali e potrà determinare, a seconda dei casi l’applicazione delle sanzioni e dei provvedimenti disciplinari previsti dai Contratti Collettivi applicabili, la risoluzione del rapporto, il risarcimento del danno. I provvedimenti disciplinari potranno comprendere, a discrezione esclusiva della Migra Software Evolution srl, il richiamo verbale o scritto, la sospensione o la risoluzione immediata del rapporto di lavoro o di affari, o qualsiasi altro provvedimento disciplinare ritenuto opportuno per le circostanze. Alcune violazioni del presente Codice Etico potranno ovviamente anche essere perseguite civilmente o penalmente dalle autorità amministrative o altre autorità.

Via De Amicis, 122 - 20021 Bollate (MI) - Italy | P.IVA IT03349290969 | Cap. Sociale 10.000€
Sede Operativa: Via Baranzate 47a - 20026 Novate Milanese | migra@migra.it

DPO: dpo@migra.it
Titolare trattamento dati: S. Sardo
privacy@migra.it

Vuoi contattarci? Compila il form e un nostro responsabile ti contatterà quanto prima